come progettare la cucina

Come progettare la cucina con un delizioso angolo pranzo con panca nella cucina ampliata con mobili recuperati.

arredare la cucina con la panca

Legno bianco, marmo di carrara, parquet per una cucina luminosa, preziosa e curata in ogni dettaglio

La richiesta che ci è stata fatta dalla nostra cliente su come progettare la cucina del bellissimo appartamento signorile di sua proprietà, è stata quella di ottimizzare gli spazi della cucina e della zona di servizio, che comprendeva un piccolo corridoietto con un grande armadio a muro, una stanzetta per lo stiro, un bagnetto e una grande cucina dove la famiglia trascorre molto tempo.

Sul piccolo corridoio si affacciavano numerose porte che rendevano lo spazio un po’ opprimente, assieme al grande armadio a muro che contribuiva con i suoi sportelli. La grande cucina, con il tavolo al centro e il lavandino e i fuochi posti sui lati opposti, non era ottimizzata: il tavolo ingombrava parecchio il passaggio e i movimenti del famoso triangolo operativo della cucina (avete visto? Ho studiato ma non ditelo all’architetto!) erano assolutamente impediti.

La stanzetta, un tempo dedicata allo studio e ora destinata allo stiro, si era trasformata in un luogo caotico e senza identità e anche il bagno, con il pilozzo e la lavatrice, andava ragionato nuovamente. Si è deciso, anche sotto richiesta e suggerimento della cliente, di unire il bagnetto alla cucina, ampliando la superficie della stanza che forse piú di tutte viene utilizzata e vissuta dalla famiglia.

come progettare la cucina triangolo operativo

Il triangolo operativo.

come progettare la cuina

La cucina ingloba l’area del bagnetto che si trasferisce nella stanza di servizio. con l’abbattimento di una sola parete si trasformano completamente gli spazi. Anche il corridoio si rimpicciolisce e molto più illuminato dalla luce diretta della cucina con la quale ora comunica  direttamente data l’eliminiziano della porta.

La proprietaria ha richiesto la possibilità di mantenere la vecchia cucina, rinnovandone però il piano, per il quale abbiamo suggerito un ever green, sempre di altissima eleganza e tornato di gran moda: il marmo di Carrara.  Nuovo il rivestimento di pareti e pavimento.

Per le pareti la signora aveva già scelto un rivestimento classico e decorativo, elegante e un pò vintage, per il pavimento abbiamo suggerito un gres effetto legno, per un abbinamento attuale e dinamico.

Per il nuovo angolo che si è venuto a creare, con l’abbattimento della parete del bagno e che vede l’incontro di varie riseghe e finestrature, si è deciso di provvedere con un mobile di falegnameria fatto su misura.

Per eliminare l’intralcio del tavolo al centro dello spazio abbiamo proposto la realizzazione di una panca angolare con tavolo ovale allungabile, posta in un angolo della cucina vicino all’ampia finestra. L’area pranzo in questo modo, oltre a risolvere problemi logistici, caratterizza lo spazio e rende piú accogliente e intimo l’angolo con il tavolo, che al momentio della necessità si può aprire e riconquistare il centro della stanza.

come progettare la cucina

Angolo pranzo con panca e tavolo rotondo od ovale.
come progettare la cucina

Il tavolo Anderse di Maison Du Monde, dalle linee vintage, in massello di legno di sheesham si presterebbe bene, con la sua forma particolare,  ad arredare l’angolo pranzo con la panca in cucina.

come progettare la cucina

come progettare la cucina

Il corridoio ora comunica direttamenete con la cucina acquistando tantissima luce e donando ancora altro spazio all’ambiente.

Si presta al progetto il bellissimo tavolo ovale in stile nordico, in robusto legno di rovere trattato o laccato bianco, in stile vintage , che trovate QUI

arredare la cucina

Per uno stile moderno e metropolitano, con un tocco nordico ecco il tavolo Relaxdays Arvid con piano nero, che trovate QUI a 165.90€

Stile shabby per il tavolo ovale allungabile bianco opaco che trovate QUI

arredare la cucina

La panca può essere realizzata in legno o muratura ma per una soluzione rapida ed economica si può optare per questa panchetta con utili vani contenitori. la trovate QUI
a 52.99€
Il bagno è stato semplicemente spostato due metri più avanti, dove c’era la cameretta, e tutti gli impianti traslati sulla parete di fronte a quella che è stata eliminata.

Il nuovo bagno, funzionale ed essenziale, accoglie il lavandino a pilozzo, comodo per lavare cose ingombranti, la lavatrice ed un grande armadio a tutta altezza che si mimetizza con la parete. L’armadio superaccessoriato, progettato su misura, contiene e nasconde anche asse da stiro, scarpiera e portapanni e va a supplire la mancanza dell’armadio a muro del corridoio che verrá eliminato e sostituito con uno piú piccolo con ante specchiate, per dare maggior luminositá e ampiezza al dispimpegno.

Nel piccolo corridoio a questo punto si trova una sola porta, invece che tre, quella del bagno in vetro acidato che lascia passare comunque la luce. Nella nuova cucina, che accorpa il vecchio bagnetto, sono state eliminate tutte le porte.

come progettare la cucina

la cucina si ingrandisce, il bagno si semplifica e diventa più funzionale con la parete attrezzata.

come progettare la cucina

Il coridoio acquita luce grazie all’eliminizione della porta e alla realizzazione di un armadio a muro con ante specchiate

Tanti contenitori per diverse funzioni e per avere tutto in ordine: scarpiera, portapanni, porta asse da stiro e molto altro. La parete attrezzata è stata progettata su misura secondo le esigenze della cliente.

armadio contenitore

Eleganti e funzionali gli armadi per la zona di servizio, contengono, tengono in ordine e arrdano

 

Soluzione per realizzare una lavanderia comoda e a scomparsa nel bagno di Dafnedesign.com. Mobile lavanderia porta lavatrice e cesti bucato misure: L.206 P.62/35 cm. Finitura Rovere Tranche’ Bianco con Top Lavabo In Ocritech Con Vasca Integrata. Lampada led, Specchio filo lucido L97 H70 Mensola a giorno 2 vani L15 H70, Pensile 1 anta L25 H70, Base porta asse da stiro L40 H87,5, Base p/Lav. “Idrus” 1 cass. L61 H54, Base cont. 1 anta L35 H54. Colonna lavatrice/asciugatrice 4 ante, Cestello porta biancheria – 100% made in Italy. Lo trovate QUI

Un nuovo modo di vivere lo spazio, moderno e contemporaneo che da aria e respiro agli spazi e non li suddivide più in piccole, inutili porzioni, come si faceceva un tempo soprattutto per gli spazzi che erano chiamato “di servizio”, se non addirittura “della servitù. Cambiano i tempi, cambia il modo di vivere la casa, sta scomparendo (fortunatamente) la tendenza a chiudere e chiudersi e si torna al piacere di aprire la propria casa ed accogliere.

In questo caso abbiamo optato per soluzioni piú pratiche che decorative, per andare incontro alle richieste della cliente e rendere lo spazio funzionale, accogliente e luminoso ed il tocco decòr l’abbiamo concentrato tutto sull’angolo pranzo con la deliziosa soluzione con panca, perfetta per ambienti rustici o classici…ma non solo, ancora piú affascinante l’interpretazione moderna che se ne può dare, date un’occhiata!

arredare la cucina con la panca

basta un pò di creatività per rendere speciale l’angolo pranzo con la panca in muratura, la vernice lavagna alla parete e il tavolo recuperato e dipinto di giallo acceso.

come progettare la cucina

Panca angolare e tavolo rotondo per uno Stile shabby costal in bianco e azzurro.

arredare la cucina con la panca

bellissimo angolo pranzo contemporaneo con panca in muratura, sedie modello tolix
e tavolo di recupero
arredare la cucina con la panca

Panca angolare e rivestimenti tessili romantici

arredare la cucina con la panca

Grazioso e moderno l’angolo pranzo in cuina minimale con panca, sedia di design e tavolino tondo

arredare la zona pranzo

Mix eclettico ed elegante con lampadario in stile industriale con lampadine a vista, panca, sedie in stile vintage che richiamo quelle della scuola e sedie “vestite”. Il tutto declinato in bianco e tessili in una palette neutra.

Angolo pranzo con panca per grandi e piccini in stile scandinavo b/n. La sedia seggiolone trip trap della stokke la trovate anche QUI

arredare la zona pranzo con la panca

Raffinato angolo pranzo con panca imbottita, tavolo stile Tulip e sedie in legno con seduta morbida.

legno bianco e rivestimento a rigoni tortora per un bellissimo angolo shabby

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.