Le nostre case diventano sempre più piccole ma le nostre esigenze sempre più grandi e ricercate. L’installazione di varie tecnologie ed elettrodomestici può diventare alquanto invadente e difficile da armonizzare al resto del nostro arredamento. Con un po’ di fantasia, però, è possibile trasformare questo inconveniente in un’esperienza piacevole e costruttiva. Anche se lo spazio non ci manca, potremmo comunque avere la necessità di mimetizzare gli elettrodomestici e i vari accessori tecnologici.

Inizialmente, le strade sono due: cercare una caldaia o uno scaldabagno già piccoli e facilmente “nascondibili” come potrebbe essere questo scaldabagno sottolavello; oppure informarsi e scendere a compromessi trovando delle soluzioni alternative per mimetizzarli.

Parleremo qui di vari modi ingegnosi su come possiamo nascondere la nostra caldaia ottimizzando gli spazi e creando un ambiente più omogeneo e piacevole.

nascaondere la caldaia

Andris RS è lo scaldacqua elettrico compatto di Ariston conforme alla nuova normativa ErP

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

Cartongesso

Questa soluzione potrebbe sembrare la più impegnativa, ma probabilmente la più comoda e versatile. Con il cartongesso si può non solo nascondere la caldaia, ma fare di più, costruire un intero piccolo ripostiglio per tutti quegli oggetti antiestetici ma tanto utili per la nostra casa. Se lo spazio non ce lo permette, possiamo costruire anche solo una parete divisoria dietro la quale si troverà la caldaia. Questa opzione è abbastanza economica e non richiede grandi cambiamenti strutturali, inoltre la nuova parete potrà essere usata come supporto per  mensole, luci particolari o semplicemente quadri.

nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

Credenze e armadietti

Uno dei metodi classici per nascondere uno scaldabagno o una caldaia è di installarli direttamente in uno scompartimento di una credenza. Questo metodo forse è quello che richiede meno impegno e meno risorse, ma può anche privarci di uno spazio consistente della nostra cucina o bagno, per questo non è sempre il più comune. Un modo per recuperare parte di questo spazio potrebbe essere quello di installare delle piccole mensole intorno alla caldaia o dei ganci sull’anta. Così possiamo trovare lo spazio perfetto per gli oggetti che magari usiamo meno, come attrezzi, detersivi, ombrelli ecc.

Se invece la nostra caldaia è stata già installata e abbiamo l’esigenza di nasconderla, possiamo costruirne intorno un armadietto su misura. Certo è che il fai da te non è da tutti, ma, con un po’ di volontà, di ingegno e magari anche un po’ di aiuto, lo si può facilmente costruire.

Se si ha la possibilità di ordinarlo su misura ancora meglio. Una volta presa questa strada ci si può sbizzarrire in mille modi.

Si può scegliere di creare più scompartimenti, creando così nuovi spazi. Si può scegliere di accumulare e incastrare tutti gli elettrodomestici nello stesso mobile, in un punto meno utilizzato della casa, come angoli, ripostigli, terrazzi ecc.

Si possono riempire così gli angoli inutilizzati della casa, come il punto di incontro di una cucina ad angolo, oppure sotto il bancone di una cucina a isola, un’estremità di un corridoio, che non potremmo comunque utilizzare per altri scopi. Ci sono tantissimi tipi di armadi che si possono adattare a  questo tipo di situazioni, un occhio pratico ed esperto saprà consigliare e creare il mobile perfetto. nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia

Lavagna

Se invece il vostro scaldabagno o caldaia sono posizionati in cucina, un modo molto simpatico per nasconderli potrebbe essere una lavagna. Per fare questo abbiamo bisogno comunque di costruirgli intorno un armadietto, ma questa volta, invece dell’anta, possiamo installare una lavagna. Anche qui possiamo scegliere noi i colori, la grandezza e lo stile. Una soluzione del genere non solo recupera spazio, ma può anche facilitare la nostra organizzazione giornaliera. Un messaggio carino,  disegnato su una lavagna, per uno dei nostri famigliari, oltre che essere un upgrade dei post-it sul frigorifero, può essere anche più divertente e fantasioso.

Arte

Un altro modo per nascondere un armadio contenente i nostri elettrodomestici, per esempio in un corridoio, come suggerivo prima , è di appenderne un quadro. Usare quindi l’intera anta del mobiletto come superfice per il quadro, oppure, se l’armadio è neutro e a tutta altezza, coprite solo lo spazio che più vi aggrada.

nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

Tende

In alcuni casi una buona soluzione potrebbe essere una tenda. Anche qui possiamo giocare con i colori, la lunghezza, il tipo di tessuto. In genere consiglierei un tessuto più pesante e non trasparente, in quanto è meglio nascondere completamente l’elettrodomestico e non rischiare di svelarlo con una ventata d’aria. Un punto positivo delle tende è la morbidezza e l’atmosfera che possono regalare alla nostra casa. Un bel tessuto dal colore adatto, accompagnato da ganci e accessori in armonia con il resto del nostro arredamento, può dare quel tocco in più che trasformerà il nascondiglio in un punto di forza.

nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

nascaondere la caldaia

Separé e divisori

In mancanza di risorse o spazio, una soluzione che richiede molto meno tempo potrebbe essere l’utilizzo di un separé. Se ne trovano di tutte le misure e colori e può essere un’occasione anche questa per mettere a frutto la propria fantasia. Con pochi accorgimenti possiamo colorarli o creare un bel collage della nostra opera d’arte preferita, di un pattern particolare, o semplicemente con il colore dominante della nostra casa. Un punto molto positivo è la versatilità di questo oggetto, possiamo spostarlo o cambiarlo in qualsiasi momento.

nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia nascaondere la caldaia

Visto che il freddo sta arrivando, per fare questo genere di lavori è anche utile sapere quando accendere il riscaldamento. Potrete trovare qui la lista delle regioni con tutte le date.

Arredare una casa può diventare qualcosa di molto divertente e stimolante. Con un pizzico di fantasia si possono trovare soluzioni molto originali, che renderanno le nostre giornate più comode e piacevoli. Non avete paura di sperimentare e lasciatevi portare dalla vostra fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.