rinnovare con i tessuti

Il relooking della testata del letto di questa camera di una guest house di cui ci siamo occupate recentemente è stato realizzato ridipingendo la vecchia testa in legno con un effetto foglia d’argento e applicandovi un elemnto imbottito rivestito con un tessuto in abbinamento a cucscini e coperte. L’elemento è sfoderabile e lavabile.Arredare con i tessuti

Bellissimo tessuto con stampa tribale multicolore disponibile QUI a 11.50€

Arredare con i tessuti

Anche per le sedie possiamo confezionare un bel vestitinoArredare con i tessuti

Doniamo brio e creatività ad un mobile classico grazie ad applicazioni in tessuto

Arredare con i tessuti

QUI trovate 20 pezzi di tessuto stampato autoadesivo in cotone perfetto per i vostri DIY

Le sedie si rinnovano e diventano super creative basta cambiare il tessuto della seduta

Arredare con i tessuti

Testata tessile ed un’esplosione di colori.

  

I vecchi mobili possono essere facilemnte rinnovati con una mano di colore e dei bei tessuti

Abbiamo spesso parlato di carta e vernici per recuperare e trasformare i vecchi mobili in nuovi arredi o per crearne e decorarne in modo creativo, ma non dimentichiamo che esiste anche la stoffa. In passato era proprio questo il materiale preferito dalle nostre mamme e nonne per rinnovare i mobili, soprattutto le sedute ed i rivestimenti di poltroncine divanetti e testate del letto; possiamo imparare da loro ed usare tutta la nostra creatività per utilizzare i tessuti anche in altre maniere.

Grazie ai tessuti potremo rinnovare i vecchi arredi secondo i nostri gusti e così anche un vecchio sofà potrà diventare ultramoderno e contemporaneo se scegliamo la stoffa giusta, o adatto alla cameretta dei bambini.

 

Arredare con i tessuti

Per gli amanti dello shabby

Arredare con i tessuti Arredare con i tessuti

Bellissime le vecchie e solide sedie alle quali sarà sufficiente rifare il rivestimento e imbottitura per avere dei pezzi originali e di grande arredoArredare con i tessuti

Per rinnovare il rivestimento di una sedia può esserci utile un cartamodelloArredare con i tessuti

Stile nordico

Arredare con i tessuti

Un bel puf grande e comodo!

Arredare con i tessuti

Una vecchia panchina è stata rinnovata da noi per essere utilizzata nella cameretta di un bimbo, con l’aggiunta di un grazioso cuscino con stampa di macchinine.  Arredare con i tessuti

Sgabello creativo

Per ringraziare le mamme e le nonne che ci hanno insegnato con amore tante cose, nel giorno della festa della mamma, potremmo confezionare un bel regalo utilizzando proprio i tessuti, certo forse non saremo bravi come loro con ferri, maglia, forbci e macchine da cucire, ma potremo di certo realizzare in poco tempo un dolce regalo.

arredare con i tessuti

Bellissimo il tappeto realizzato con tessuti di scarto.o che potete realizzare seguendo il tutorial

arredare con i tessuti

Tenero scaldami da realizzare seguendo il tutorial

arredare con i tessuti

Cuori di stoffa

arredare con i tessuti

Bracciale realizzato con plastica riciclata e tessuto

Un portaocchiali realizzato tramite il recupero delle vecchie camicie o un cestino portalovoro possono essere due graziosi regali per la festa della mamma

arredare con i tessuti

Cuscino con riso o Noccioli di ciliegia per scaldarsi in inverno

arredare con i tessuti

Segnalibro

Per arredare la casa con i tessuti possiamo usare la fantasia e non limitarci a rinnovare il rivestimento degli imbottiti. Possiamo ad esempio rinnovare mobili e complementi come comò, librerie, tavolini ecc. utilizzando le stoffe come utilizzeremmo una carta adesiva, per rivestire il fondo della libreria o gli sportelli di un armadio, ma in realtà qualsiasi cosa ci venga in mente, persino una mensola.

Un colore sgargiante per l’esterno e un bel tessuto per l’interno e l’armadio è rinnovato!

Un semplice armadio diventa speciale e double faces con un rivestimento di tessuto.

Armadio di design con patchwork e rotelle

Bellissime fantasie floreali

Le cassettiere si rinnovano con gli scampoli di tessuti

 

Anche su internet potete acquistare scampoli di tessuto utili per le vostre creazioni. QUI trovate tanti abbinamenti di tessuti per tutti i gusti dallo stile navy a quello shabby

arredare con i tessuti

Effetti sorpresa grazie ai tessuti che rivestono l’interno degli armadi.

Per rinnovare i vecchi arredi, prima di tutto, dovremo scegliere il metodo giusto per attaccare il tessuto che potrà essere inchiodato, incollato o attaccato con scotch biadesivo, pulendo sempre prima bene la parte dove andrà attaccata la stoffa e poi, eventualmente, passare una mano di vernice trasparente di finitura per proteggere il tessuto dalla polvere, Questa tecnica farà perdere l’aspetto caratteristico morbido del tessuto quindi, se decidiamo di lasciarlo al naturale, possiamo farlo stando attenti a prestare un po’ più di attenzione alla pulizia. Grazie all’arte della tappezzeria potremo realizzare anche arredi molto graziosi ed utili come la testata di un letto o trasformare un semplice tavolino di Ikea in un bel pouf comodo e d’arredo per il salotto.

Arredare con i tessutiUn tavolino lack, un pò di gomma piuma, un bel tessuto e l’elegante pouf è fatto. Seguite il Tutorial

Arredare con i tessuti

Possiamo anche realizzare o rifoderare un classico pouf con il tessuto che preferiamo
Arredare con i tessuti

Con gli avanzi di tessuti che abbiamo conservato possiamo realizzare una bella testata creativa composta da riquadri variegati.

Arredare con i tessuti 

Una testata del letto può essere realizzata con una tavola rivestita con gomma piuma e tessuto o tanti riquadri con tessuti diversi che possono rivestire anche l’intera parete.Arredare con i tessuti

Seguite il tutorial per realizzare una bellissima testata capitonnèArredare con i tessuti

Sfumatere di coloreArredare con i tessuti

Fantasia florealeArredare con i tessuti

Mix&match

Arredare con i tessuti

Una bella testata rivestita con i tessuti giusti può cambiare le sorti dell’intera camera da letto!

Con gli scampoli di tessuto possiamo anche realizzare dei quadri decorativi, per arredare in modo creativo e con poco prezzo le pareti, che spesso restano spoglie, in attesa del quadro giusto, che in alcuni casi non arriverà mai.

La creatività, sapere abbinare i colori, scegliere la fantasia giusta, a volte sono doti molto importanti che ci permetteranno di decorare le pareti anche senza grandi opere d’arte attaccate al muro.

Quadri di tesuto di diverse forme e dimensioni

I telai diventano quadri

Quadri di stoffa di Marisa Daly studio

 

Piccoli o grandi, bellissimi nel colore del cielo e del mare

Quadro arlecchino

Un modo semplice e veloce per riempire con gusto una parete spoglia

Quadri tessili su tela…

…o incorniciati

composizioni a parete incorniciate o nude

arredare con i tessuti

Se volete realizzare un quadro con fiori di feltro seguite il tutorial

Possiamo acquistare scampoli di tessuto o stoffe a buon prezzo sia on line che in numerosi outlet, ma possiamo anche recuperare e trasformare tessuti dismessi come i jeans o i vecchi calzini.

Con il jeans, materiale molto resistente e dall’aspetto caratteristico, potremo realizzare davvero tantissime cose, molto affascinati e di design, dai cuscini alle tovagliette per il pranzo.

Ceste e cestini si possono realizzare con i vecchi jeans

Diari e portapenne per i propri hobies

 

Accessori per la cucina

 

Cuscini per tutti i gusti. In alto a sinistra basic, di seguito caratterizzato dalle tasche. In basso a destra con tasca porta telecomando ed infine sfumati disponibili QUI

Paralume

arredare con i tessuti

Bottigliette di vetro e scampoli di jeans sono sufficienti per realizzare dei vasi di design

arredare con i tessuti

Dei semplici sgabelli, come potrebbero essere anche i frosta di Ikea, possono diventari degli originali complementi d’arredo grazie ad avanzi di jeans

arredare con i tessuti

tasca porta telecomandi

arredare con i tessuti

A sinistra un grande e comodo pouf jeans fai da te. a destra un pouf contenitori rivestito con tessuto jeans che potete trovare QUI

arredare con i tessuti

la vecchia poltrona del nonno si rinnova con il jeans!

Con i vecchi calzini potremo creare lampade e rivestimenti per barattoli portapenne, portacandele e vasetti, che anche in questo caso si potrebbero rivelare dei graziosi regalini per la festa della mamma; in questo caso il lavoro sarà davvero semplice e non occorrerà alcuna dote sartoriale…anche i più imbranati potranno riciclare e realizzare complementi d’arredo con i tessuti!

Anche il designer Jay Watson ha realizzato delle lampade pendenti di design utilizzando dei calzini riciclati, trattandoli con eco-resina derivata dai girasoli e inserendovi luci a LED per un risultato super ecologico.

Recuprare i vecchi arredi con i tessuti potrà essere un piacevole passatempo che ci permetterà anche di risparmiare denaro per arredare in modo creativo ed originale la nostra casa.

Arredare con i tessuti

Rivestiamo i vecchi vasi…con i calzini!Arredare con i tessuti

Vecchi calzini, nuove spilleArredare con i tessuti

Portacandele con calzino!Arredare con i tessuti

le lampade di design del designer Jay WatsonArredare con i tessuti

Un allegro serpentelloArredare con i tessuti

Barattoli portapenne, portaposate, portatutto!Arredare con i tessuti

Dolce orsetto

4 Comments on Arredare con i tessuti

francesca said : administrator Report 2 months ago

Grazie mille Valeria :)

Valeria - Sukhi said : Guest Report 2 months ago

Quante idee, bellissime!

francesca said : administrator Report 2 months ago

Basta poco per dare un tocco di novità!

Chiara said : Guest Report 2 months ago

ottime idee!adesso anch'io ho voglia di cambiare qualcosa a casa mia :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.