pianta

Il progetto di restyling di ua clinica odontoiatrica prevede la realizzazione di un nuovo concept sopratutto riguardante la parte rivolta al pubblico di reception e attes (riquadro centrale) il perfezionamento degli spazi medici con la realizzazione di un salottino post operatorio (riquadro in alto a sinistra) e l’ottimizazzione degli spazi tecnici (riquadro in alto a destra.

E’ stata una bellissima sfida quella che ci è stata proposta per la realizzazione del nuovo concept di una clinica odontoiatrica. Il committente desiderava mostrare la sua azienda con un’identità del tutto nuova e di tendenza; lontana dalla classica immagine fredda, impersonale ed estremamente medicalizzata delle altre cliniche Odontoiatriche.

Una clinica dentale intesa come un “luogo piacevole” accogliente, dall’atmosfera domestica e confortevole, un luogo gradevole, curato nei dettagli e dall’aspetto informale; la clinica odontoiatrica del futuro, un concetto innovativo che punta a differenziarsi sul mercato.

Abbiamo studiato un concept che trasmettesse emozioni, calore, accoglienza e familiarità, dotato di spazi di relax informale e domestico, come la sala d’attesa che si trasforma in un vero e proprio salotto di casa, con il tappeto (al centro della “stanza” con divani e tavolino) ricreato da un inserto di piastrelle a motivo di cementine nel pavimento in gres porcellanato effetto legno. E’ presente anche una libreria, dove trovare non solo riviste ma anche volumi da sfogliare, inoltre viene messa a disposizione anche una station con prese e caricatori per cellulari e tablet.  Alla parete, incorniciati in un patchwork di cornici, troviamo vari articoli di giornale, foto del team, delle attività aziendali, il tutto presentato in maniera molto confidenziale, per mostrare il volto umano dell’azienda con forte personalità, non in modo freddo, distaccato e strettamente istituzionale come di solito avviene in ambito medico. Poco più in là, nel corridoio che porta agli uffici, un angolo tisane e caffè è allestito su una graziosa credenza dalle linee vintage, per contribuire al benessere e al confort di impiegati e visitatori.

concept sala d'attesa

La sala d’attesa è concepia comeun salotto casalingo con divani, piante e librerie. A pavimento viene realizzato un tappeto di piastrelle che imitano le vecchie cementine.

coffee breack

l’angolo per il coffee breack di dipendenti e visitatori e attrezzato su un mobile di Maison Du Monde dalle linee vintage.

 

Delle simpatiche decorazioni segnaletiche da parete, come l’indicazione della freccia rossa vintage a sinistra e la Targhetta Tea Time a sinistra, più uno specchio tondo (leroy marlene) completano l’angolo di caffè e tisane

Materiali e colori sono stati scelti con cura in modo da trasmettere la giusta professionalità e competenza ma anche una sensazione di accoglienza e calore.

concept sala d'attesa

Scorcio d’ella zona coffe breack nel corridoio che porta agli uffici ma è accessibile anche dalla sala d’attesa. Le pareti sono caratterizzate da una boiserie dipinta che integra anche le porte e caratterizza i corridoi mentre la parete frontale e arredata con una carta da parati di ferm living che ha comunque ottime caratteristiche di resistenbza al fuoco, come richiesto da ambienti pubblici.concept sala d'attesa

Altre viste della zona d’attesa. nell’immagine di destra si vede la separazione con la reception per mezzo della vetrta in stile industriale.concept area tisane e caffe

Altri dettagli della zona coffee breack e un esempio di come la  boiserie dipinta possa integrare anche porte e serramenti.

 

Un altro elemento richiesto e presente nel progetto è stato il verde diffuso, poiché sappiamo quanto le piante abbiano il potere di creare un’atmosfera accogliente e ricca di energia positiva.

All’ingresso abbiamo progettato una bussola di vetro che filtrasse i rumori e il clima esterno, questa bussola va a creare due nicchie laterali che andranno ad essere occupate da dei giardini di inverno di piante grasse e semigrasse, su un letto di ghiaia bianca. Le nicchie sono incorniciate da un controsoffitto con faretti che risalta e valorizza la composizione; un’altra aiuola verde la troviamo nella zona della sala d’attesa.

Appena si entra ci si trova davanti al bancone della reception, verso il quale si viene guidati da una “passarella” disegnata a pavimento con un inserto di piastrelle che imitano le cementine, la striscia decorativa sale a rivestire il parallelepipedo più alto del bancone, mentre il resto della struttura ha una finitura color tortora illuminata perimetralmente, con al centro in evidenza il logo dell’azienda.

concept reception

L’ingresso è caratterizzato dai due giardini di inverno realizzati ai lati della bussola di ingresso e dal bancone che ci accoglie e verso il quale ci guida la passerella di mattonelle effetto cementine posate a pavimento.

Anche nella sala d’attesa troviamo un’aiuola di piante grasse e semigrasse che dona colore e vita all’ambiente.

concept reception

La zona della reception rispecchia a pieno le scelte del concept di utilizzare materiali caldi,  accoglienti e “domestici”,che non si è soliti trovare in una clinica dentale, come carta da parati alle pareti e mattonelle effetto cementine che realizzano un interessante disegno che dal pavimento sale sul bancone.

La serie proposta è Block della Marazzi

Sul lato sinistro troviamo una fila di vecchie sedie in legno da cinema che, oltre a fornire posti a sedere, caratterizzano e definiscono da subito con cura ogni dettaglio dell’arredamento; a sinistra una vetrata in stile industriale divide la zona accoglienza dalla zona d’attesa e area bimbi.

La vetrata in ferro e vetro separa senza dividere visivamente lo spazio, mantenendo una soluzione di continuità. Il divisorio filtra i rumori della reception mantenendo anche la privacy delle operazioni d’ufficio, anche la zona dei bimbi è schermata in modo che le mamme possano controllare i piccoli, che tranquillamente giocano indisturbati e senza disturbare.

L’area baby è decorata con una parete blu dipinta con vernice lavagna, moquette morbida effetto prato e arredi a dimensione di bambino.

area attesa

All’ingresso, in modo scenografico, mostra la lorosua presenza una fila di sedie vintage in legno da cinema.

concept area bimbi

L’ara dell’accoglienza e divisa dall’area di attesa, che comprende una simpatica e funzionale area bimbi, da una vetrata in stile industriale in ferro e vetro.concept

Alla sinistra della vetrata troviamo la reception e alladestra l’area baby, ben visibile dalla sala d’attesa ma schermata dalla vetrata.

concept

Ad ognuno il proprio spazio.

Ceste portagiochi di design per l’area bimbi, per arredare con gusto e funzionalità. A sinistra fa parte del progetto kvistbro di Ikea il tavolo contenitore turchese 39.90€ a destra  Wire Basket color menta che trovate QUI nella dimensione Small (h35 x b40 ) a 42.90€vetrata industriale

Bellissime ed affascinanti le vetrate in stile industriale, originale e innovativo l’utilizzo in ambiente medico.

Sulle pareti dell’area pubblica troviamo in alcuni casi una bella carta da parati contemporanea di  Ferm Living, che valorizza e punta l’attenzione su alcuni focus come la parete alle spalle della reception, per accogliere subito calorosamente i visitatori. Le altre pareti sono caratterizzate da una finta boiserie dipinta color petrolio, colore di grande tendenza e fulcro della palette cromatica scelta e studiata insieme al cliente, a partire dall’immagine coordinata e del logo, a completamento della boiserie petrolio un elegante righino color senape, altro colore della palette.

Carta da parati serie di Ferm Living “Linee”

palette cromatica

Palette cromatica studiata per la clinica dentale: colori freddi, eleganti, “istituzionali, scaldati dal senape e dai grigi scelti in nuance “calde. Palette raffinata e trendy.

Gli uffici anch’essi sono arredati in modo accogliente, informale e domestico, con divanetti, tappeti, poltroncine, scrivanie e librerie, dalle linee semplici e vagamente vintage e dai colori luminosi e allegri.

Nell’ufficio del direttore è presente una consolle a parete che si allunga diventando un tavolo da riunione che può accogliere fino a 10/12 persone.

concept uffici

L’ufficio dirigenziale è arredato con gusto e calore, elementi colorati, sviluppati nei toni dell’azzurro rendono l’ambiente rilassante e accogliente. Una consolle a parete si trasforma in tavolo da riunione a seconda delle esigenze.

Consolle allungabilemodello Adam su http://www.duzzle.it

concept uffici

L’altro ufficio con salottino predilige alcuni elementi decorativi in giallo, le grandi tende bicolore a pannello schermano le vetrate con infissi troppo invadenti e antiestetici.

Anche per la parte medica, con i riuniti e tutte le zone operative e tecniche, si è scelto di posare sul pavimento preesistente un gres porcellanato effetto legno, per donare calore, confort e un aspetto meno asettico e distaccato da quello che solitamente si trova in ambiente medico.

Alle pareti del corridoio (altrimenti spoglio) ritroviamo la boiserie color petrolio con righino senape.

Nel corridoio viene realizzato un comodo armadio a muro a scomparsa da utilizzare come archivio, mentre uno degli ambulatori medici viene collegato ad un salottino di attesa e post operatorio, anch’esso arredato come un ambiente domestico in cui sentirsi proprio come a casa propria.

I riuniti sono arredati in modo pratico e funzionale ma anche qui non manca la cura del dettaglio e la presenza del verde, le colonne tra le finestre sono arredate con delle mensole/vaso che accolgono graziose composizioni di piante grasse, semplici da mantenere.

concept pavimentazione

Per quanto riguarda il pavimento si sono fatte due proposte, quella di sinistra che divide completamente, anche a livello di rivestimento del pavimento, la zona pubblica da quella medica nella quale viene mantenuto il pavimento grigio preesistente. Nella prosta di destra, che abbiamo preferito, invece, viene posto su tutta la superficie della clinica un pavimento in gres porcellanato effetto legno, proprio per donare un aspetto caldo e più domestico anche alla zona più strettamente medica.

concept area medica

Uno degli ambulatori e collegato direttamente ad un salottino di attesa e post operatorio i cui rilassarsi.concept area medica

Anche per la parte medica sono state fatte diverse scelte di interior design volte a creare una sensazione di confort e accoglienza, anche tramite la scelta dei colori, la presenza del verde e la scelta di arredi dalle linee più domestiche che pubbliche.

Sulle colonne, presenti tra le finestre di ogni stanza dei riuniti medici, si è pensato di mettere delle mensole vaso per piantine grasse che possono essere realizzate in muratura o legno come nel caso di queste Plant Pods; una serie di mensole in legno che fungono anche da vaso progettate da Domenic Fiorello Studio.

concept riunito medico  

Per rendere accogliente e rilassante lo spazio del riunito e la sosta sulla poltrona si è pensato di sostituire l’immagine retroilluminata a soffitto con una raffigurante un realistico tromp l’oeil, cioè un’immagine fotografica raffigurante degli alberi visti dal basso che si stagliano su un cielo azzurro. Si è suggerito di mettere in sottofondo tramite filodiffusione (presente in tutta la clinica) musica new age con rumori della natura.

Altri esempi di decorazione fotorealistica a soffitto realizzata tramite soffitto teso e retroilluminato o stampe e tecniche di vario genere

Le scelte estetiche sono andate di pari passo con le soluzioni funzionali e per questo, il deposito rifiuti speciali viene spostato in un nuovo spazio ricavato alla fine del corridoio, in modo da poter ampliare la sala ritocchi come richiesto dalla committenza; l’entrata al locale tecnico viene modificata.

Anche gli spazi dedicati al personale, come la sala relax, sono curati con la stessa attenzione e con lo stesso scopo di ospitare in modo piacevole chi vi soggiorna.

Su un piano sono presenti tutte le attrezzature per snack veloci, machina per il caffè, bollitore, microonde e un mobile kallax a scomparti fa in modo che ognuno abbia il proprio spazio per riporre le cose. Sedie, tavolini e divanetti creano una piacevole zona di sosta per spuntini o relax.

concept area relax del personale

L’area snack e relax dedicata ai dipendenti è arredata come un grazioso ed accogliente bistrot. E’ presente un bancone per mangiare poltroncine e tavolini per riposarsi e magari leggere un libro

Arredi semplici e informali per una zona relax speciale. A sinistra divano color senape Timeo di Maison Du Monde, al centro lampadario a sospensione knappa di Ikea e a destra sgabelli in stile industriale che potete trovare QUI

In linea con le richieste del committente si propone un arredamento e uno stile confortevole ed informale, creativo e stimolante, con una distribuzione dello spazio funzionale e dinamica.

Per una realizzazione rapida dei lavori si sono studiate soluzioni specifiche:

  • abbiamo cercato di contenere al massimo le demolizioni e ricostruzioni
  • il nuovo pavimento verrà posato sul preesistente
  • sarà mantenuto il soffitto preesistente
  • scelta di arredi di produzione industriale con rapidi tempi di consegna e convenienza qualità-prezzo-design.

Anche se andare dal dentista non è mai stato piacevole per nessuno, di certo in questa clinica i pazienti si sentiranno molto più a loro agio e le distanze con il personale medico si accorceranno incredibilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.