pattumiera  pattumiera pattumiera pattumiera pattumiera

CONSIGLI D’ARREDAMENTO

Avreste mai detto che anche una pattumiera può essere di design? Ebbene sì, è proprio così!

Personalmente è già da diverso tempo che presto particolare attenzione a questo tipo di elemento, all’interno degli arredamenti da me progettati.

Credo fermamente che anche un oggetto così semplice e di uso comune, che per tanto tempo siamo stati portati a nascondere, possa invece essere eletto a complemento d’arredo e contribuire all’estetica dell’arredamento.

Ogni ambiente, ogni spazio, ogni stanza, merita di essere allestito con cura ma anche in modo funzionale, spesso un cestino della carta o una pattumiera possono essere davvero utili anche in ambienti diversi dalla cucina.

In bagno per me è ormai assolutamente imprescindibile la presenza di un piccolo cestino, posizionato sotto al lavandino o in prossimità.

In camera da letto, soprattutto se si ha una toletta per il trucco, può essere comodo un secchietto grazioso e poco invasivo.

Nella camera dei bambini, da piccolissimi a più grandi, è sempre utile un cestino per tenere in ordine ed insegnargli sin da piccoli, ad esempio, la raccolta differenziata.

Anche per il terrazzo possiamo scegliere una bella pattumiera di design, colorata o dalla forma particolare, per arredare lo spazio che accoglierà i nostri momenti di svago, cene, aperitivi, merende e pomeriggi in allegria.

In un salotto con cucina vista è assolutamente necessario organizzare un’area dedicata alla raccolta della spazzatura, che sia anche esteticamente gradevole e si inserisca armoniosamente nel resto del contesto.

In ufficio non rinunciamo ad un cestino funzionale ed elegante, per arredare con cura e amore anche il nostro luogo di lavoro, in cui trascorriamo tanto tempo e che merita la stessa attenzione, nella scelta dei complementi, di una casa.

pattumiera pattumiera  pattumiera 

pattumierapattumiera pattumierapattumiera

pattumiera pattumiera

In tutte queste occasioni bisogna prestare particolare attenzione alla scelta della Pattumiera:

colorata – perfetta per essere coordinata agli altri complementi d’arredo della stanza, per un effetto moderno, allegro, variopinto e curato in ogni dettaglio.

Dalla casa contemporanea, a quella dallo stile POP, fino alle classiche case senza una gran personalità, a cui vogliamo dare un po’ di carattere con pochi tocchi, la pattumiera colorata potrà di certo essere un’ottima soluzione.

Industrial o high tech – Se amate il look dal sapore industriale, caratterizzato dall’uso di cuoio, metalli, cemento e colori neutri, e/o la tecnologia, potete optare per una pattumiera nera o cromata. Sarete sicuri di non sbagliare e di mantenere intatto il vostro stile.

Di design gli amanti del design non devono rinunciare alla loro passione nemmeno in quest’occasione, esistono pattumiere dalle linee eleganti e fashion, progettate e disegnate proprio come se fossero un pezzo d’arredamento.

pattumiera pattumiera  pattumiera pattumiera

pattumiera pattumiera

pattumierapattumiera pattumiera

CARATTERISTICHE TECNICHE E DIMENSIONI

Ci sono aziende specializzate come Barbantia che hanno nel loro catalogo un’ampia selezione di pattumiere e gettacarte, bellissimi e performanti, per tutti i gusti e le necessità.

Per trovare quello che fa per voi vi do qualche altra informazione utile: le pattumiere possono avere diversi tipi di apertura, a pedale, Chiusura soft-touch o Touch Bin, comoda da aprire e chiudere con un semplice tocco della mano, esiste poi il semplice cestino gettacarte senza coperchio o la pattumiera con il classico coperchio da sollevare.

Le dimensioni sono le più svariate, da scegliere in base alle vostre esigenze: di dimensione extralarge da mettere in cucina o terrazzo (30 lt), dimensioni medie ma capienti, per chi non ha troppo spazio (15,20, 10 lt), o piccine (3, 5 lt), adatte ad ogni stanza, dal bagno alla toletta, all’ufficio alla cameretta dei bimbi. Anche le pattumiere possono avere un design salvaspazio o forme stravaganti e accattivanti e, inoltre, possono essere molto funzionali, oltreché belle e possedere un doppio o triplo scomparto per la raccolta differenziata.

Le più comode sono quelle con chiusa silenziosa soft close, in cui lo sportello non sbatte mai, la Chiusura anti-odore o la base antiscivolo che protegge il pavimento e mantiene ferma la pattumiera.

pattumiera pattumiera pattumiera pattumiera pattumiera  pattumiera pattumiera pattumiera

Non credevate che anche una pattumiera potesse avere anche tutte queste interessanti specifiche? Invece è proprio così, perché si tratta di un complemento d’arredo come tutti gli altri da scegliere e selezionare accuratamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.