Prima di iniziare a scrivere questo post mi devo scusare per le foto davvero scadenti, scattate con il mio cellulare’¦non proprio di ultima generazione!

Questo è però uno dei casi in cui la sostanza conta più dell’apparenza e nonostante le immagini non rendano merito, con un po’ di attenzione, potrete vedere da voi quanto questa casa sia carica di suggestioni, ispirazioni e carattere, proprio come la sua proprietaria, un’eclettica dj dal carattere forte e il cuore grande.

Questo è uno dei casi in cui l’architetto non ci ha messo lo zampino ma il risultato parla da se perchà© Alessandra, la proprietaria, oltre ad essere una persona creativa dalle idee chiare ha saputo farsi consigliare da addetti ai lavori e scegliere materiali di qualità .

Questo appartamento ha una storia che affascina, una proprietaria affascinante e un velo di fascino che lo avvolge; l’immobile è situato in un bellissimo palazzo storico al centro di Roma, dall’architettura particolare, dovuta alla sua originale natura di tabarin, poi suddiviso in unità  abitative nel 1700. +

Nell’androne, all’ingresso, si possono vedere ancora antiche iscrizioni latine come ‘Carpe diem’ o la frase latina che tradotta ci dice’ la cosa che è piaciuta una volta piacerà  altre mille’! Insomma, inni a godere della vita in modo spensierato e leggero, filosofia con la quale concordano anche la proprietaria dell’appartamento Alessandra e la sottoscritta!

Successivamente l’edificio divenne il teatro della Maddalena, il teatro delle femministe per trasformarsi definitivamente in un palazzo residenziale’¦che nelle viscere ancora nasconde un vecchio teatro in disuso.

ok 2014-07-11 20.01.43

All’interno dell’appartamento continuano i messaggi ispirati ad una vita leggera e piacevole

ok 2014-07-11 20.01.52

La balaustra che dall’ingresso conduce all’appartamento è originale del teatro delle femministe

ok 2014-07-11 20.05.35

Campo Marzio

ok 2014-07-11 21.29.10

L’edificio dai profili curvi tradisce le sue origini teatrali

Complesso, articolato ed eclettico l’edificio così come lo è il bellissimo appartamento di Alessandra, nato da una commistione di intuizioni, passioni e casualità .

In primis l’amore per la musica, la dj ci racconta che il mood doveva essere simile a quello della canzone crockodile rock di Elton Jhon, un mix di rock e pop, antico e moderno, in secondo luogo la scelta di un verde acqua intenso dovuta all’intuizione avuta da Alessandra guardando un centriolo, che pur essendo una scelta audace e forse non da tutti condivisibile, diventa uno degli aspetti caratterizzanti e indispensabili per rendere speciale questa casa, piena di contrasti mai stridenti ma sempre in equilibrio sopra la follia’¦se vogliamo rimanere in tema di citazioni musicali rock-pop.

L’insieme avrebbe dovuto essere un po’ più psichedelico con pareti verde acido e pavimento in marmo a scacchi bianchi e nero Marquinia ma per fortuna è arrivato il cetriolo a smorzare i toni ed equilibrare l’insieme elegante, classico ma originale’¦insomma rock e pop!

Perfetta la scelta dei complementi d’arredo moderni bianchi o in materiali freddi come acciaio e vetro, che fanno da ideale contraltare agli stucchi, gli infissi e alcuni dettagli originali dell’epoca davvero glamour- vintage, come il meccanismo di avvolgimento delle tapparelle e gli interruttori.

ok 2014-07-11 20.01.34

La cucina è stata ricavata sul ballatoio, ma in questo appartamento non manca proprio niente e tra il piano d’accesso e il piano delle stanze è stato realizzato un soppalco per lo studiolo

ok 2014-07-11 20.06.19

Giochi di equilibri

ok 2014-07-11 21.21.44

Il Pop di Lichtenstein  

ok 2014-07-11 20.05.03 ok 2014-07-11 20.50.26

Impianti originali ripristinati

ok2014-07-11 20.06.12

Complementi d’arredo moderni e pregiati in total white

Altra influenza che notiamo in questo appartamento istrionico e quella dell’english style, essendo Alessandra un’appassionata di Londra e questo amore lo riscontriamo appena arriviamo, poichà© ad accoglierci come porta d’ingresso c’è un delizioso e lezioso portoncino bianco stile inglese con tanto di batacchio!

Anche il piccolo bagno, perfetto in ogni dettaglio, ricavato in un ampliamento successivo, in quanto originariamente l’appartamento non era dotato di servizio interno, è arredato in perfetto stile inglese e dunque non potevano mancare complementi Devon & Devon, ceramica in bianco e nero e mattonelle diamantate; amabilmente dà©co la vetrata ad arco che scherma questo piccolo gioiello al resto dell’appartamento.

ok 2014-07-11 20.50.31

Un piccolo gioiello stile enghlish

ok 2014-07-11 21.21.19

La vetrata dà©co nasconde il bagno sospeso

ok 2014-07-11 21.27.41

Una porta londinese per un appartamento Rock-Pop

La doccia, anche essa in perfetto stile inglese, la ritroviamo in camera da letto, buona scelta per ottimizzare gli spazzi, per rendere dinamico l’ambiente e per rompere gli schemi!

La bravura di Alessandra nel trovare gli equilibri e gli abbinamenti giusti la ritroviamo ancora una volta in questa stanza, la camera da letto, dove una vetrinetta Ikea in stile vintage fa la sua bella figura accanto a pezzi d’arredamento di pregio e lampade scovate nei mercatini dell’usato’¦una chicca e un regalo che la proprietaria si è fatta: le sue iniziali incise nel ferro battuto della lunetta sopra alla porta, un eccesso di vanità ? No, una giusta personalizzazione del proprio spazio arredato con amore, con carattere e gusto.

ok 2014-07-11 20.46.41

Doccia in camera in stile inglese

ok 2014-07-11 20.46.52

la elle accanto alla porte accoglie a perfezione l’angolo doccia che in questo modo risulta anche schermato rispetto all’ingresso della stanza

ok 2014-07-11 20.10.21

Le iniziali nel ferro battuto

ok 2014-07-11 20.47.29 ok 2014-07-11 20.48.57

Mercatini e ikea, se ben calibrati, sono i ben venuti in ogni interno!

Certo per la ristrutturazione di questo appartamento la proprietaria partiva da un’ottima base, da un edificio meraviglioso che oltre a tutto il resto, oltre alla vista da favola su piazza di Campo Marzio, ci dona delle colonne antiche nelle porta-finestre della camera e del salone, ma se questo avrebbe potuto intimorire qualcuno, nel caso di Alessandra non è stato così, lei ha saputo osare e realizzare il suo sogno Rock-pop alla perfezione anche in barba a chi le diceva che non ce l’avrebbe fatta.

Complimenti!

ok 2014-07-11 20.06.27

Travi e stucchi d’epoca

ok 2014-07-11 20.49.37

Colonna antica

ok 2014-07-11 20.05.17

Vista da sogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.