Quadri moderniQuadri moderni Quadri moderni

La casa diventa tale, nel suo significato più intimo, tramite il suo arredamento. Ogni componente ha una sua utilità primaria che è immediatamente percepibile dal suo nome, ed una secondaria che riguarda lo stile. Così è un mobile, un tavolo, una porta, una libreria e cosi via. Ogni camera assume una particolare connotazione per scelta fatta da parte del suo proprietario.
Manca qualcosa, lo avvertiamo immediatamente quando entriamo in un mondo asettico, come un ospedale, un ufficio pubblico, una casa abitata da poco.
Per capire ciò che sentiamo come incompiuto rivolgiamo il nostro sguardo ad un concetto più familiare. Una persona viene definita, ancor prima di parlarci, dal suo abbigliamento, dai colori, addirittura può risultare simpatica solo perché il suo stile ne anticipa il suo stato d’animo. Una persona che indossa un’uniforme comunica un ruolo attivo nella società, un abito da sera connota l’eleganza, si tratta di esempi di stile.
Il vestito anticipa la personalità, poi però c’è la conferma di ciò che è stato solo intuito. La persona si palesa con i movimenti, il sorriso e lo sguardo e molto altro. Il tutto miscelato, attribuisce un’identità ben precisa ed il suo nome fornisce un modo per riunire tutti i significati appresi.
Il proprietario di una casa manifesta la sua personalità attraverso lo stile ed il colore, poi però da vita agli ambienti che si arricchiscono con i quadri. Le pareti diventano, da barriere tra spazi di un edificio unico, a punti focali, proprio come lo sono gli occhi, le espressioni del viso e la voce.
In entrambe i casi siamo di fronte ad una comunicazione più profonda che tocca l’emotività, con il potere di trasformare le sensazioni. Ciò accade perché siamo coinvolti per mezzo dei sensi. I Quadri moderni sono perfetti per spaziare tra colori, forme e dimensioni, perché non hanno confini interpretativi, liberi dagli schemi sono più in grado di toccare la sfera delle sensazioni.

Quadri moderni Quadri moderni Quadri moderni

 

Atmosfera e stile

Dopo questa premessa bisogna calarsi negli ambienti ed immaginare quale atmosfera vogliamo evocare quando entriamo in una stanza. Da ciò ne deriverà il nostro personale senso di accoglienza e la sensazione di far parte di un luogo tanto materiale quanto emotivo, la familiarità.
La decorazione segue normalmente il gusto e la personalità di chi arreda, questa è un’ottima giustificazione a chi preferisce abbellire la casa personalmente, senza l’ausilio di un interprete come può essere un arredatore o un designer. C’è comunque una via di mezzo, il professionista può elaborare dei messaggi individuali espliciti o impliciti che lo portano a disegnare un ambiente secondo una tendenza che ha saputo cogliere e che, cosa più importante, rappresentano la famiglia che vi abita.
Gli attrezzi del mestiere sono: il proprio senso estetico, la passione per la comunicazione espressiva dei colori e delle forme, la pazienza di provare soluzioni diverse.
Dai quadri ci si aspetta che forniscano la giusta personalità, e che questa possa durare nel tempo senza stancare.
Il gusto personale è decisivo, un influencer esterno può permetterci di tenere conto dell’eleganza che dona fascino all’ambiente. Il tono generale deve rimanere al di sopra dello stile. In un mondo ideale si arreda la casa partendo dai quadri e si completa il messaggio con l’arredamento.
Sappiamo che così non è, per abitudine o semplicemente per dimenticanza.

Quadri moderni Quadri moderni Quadri moderni

Il quadro moderno giusto per ogni stanza

L’arte arreda la casa in ogni suo ambiente. Sfruttiamo le pareti più in evidenza per trasmettere personalità ed armonia.

I quadri moderni in salotto

Il luogo più attivamente vissuto da un nucleo familiare è senza dubbio il salotto, oggi molti amano chiamarlo living un po’ per modernità ma anche per la sua più corretta traduzione della funzione di un ambiente.
Andiamo per gradi e cerchiamo di scomporre gli elementi uno per uno a partire dalla dimensione.
Una bella parete grande si può valorizzare con una generosa dimensione di un quadro moderno ma anche con l’elemento opposto.
Nel primo caso la vastità del messaggio abbatte le pareti vicine come il sole del mattino, il tono della comunicazione si fa corposo e l’ospite si trova ad essere spettatore e si pone in ascolto dell’emozione evocata dal tema raffigurato. Al contrario un quadro volutamente piccolo e centrato funziona come un punto di attenzione esasperato, in cui il contenuto del messaggio diventa una calamita a cui cercare di resistere.
Nei musei si gioca questa ambivalenza unicamente dovuta alla dimensione. Il colore della parete fa parte del quadro in uno o nell’altro caso, può essere neutro, cupo o solare.
I quadri moderni possono essere composti da più pannelli, oppure assumere forme tradizionali. I pannelli amplificano la portata del messaggio o perché richiamano la forma della propagazione, oppure perché lasciano uno spazio tra un pannello e l’altro che la mente forza per unire a tutto vantaggio dell’eleganza.
L’elemento della originalità aumenta la personalità dell’ambiente, va dosata per non invadere lo spazio dell’armonia della convivialità, un elemento decorativo importante non è intenso in senso assoluto ma di complemento, altrimenti si vivrà il luogo in maniera ossequiosa ed innaturale.
Il salotto è comunque un luogo importante e non va fatto vivere con pressapochismo, con un poster o una gigantografia, preferiamo il tratto di una tela in cui si vede l’artista, presente ed unico.
Un quadro contemporaneo offre un tipo di contenuto dinamico, il movimento spesso lo caratterizza ed il colore è scelto per dare voce.

Quadri moderniQuadri moderni

Quadri moderni

Arredare la camera da letto con i quadri moderni

L’ambiente più intimo ha quasi sempre a disposizione la parete sopra la testata del letto. E’ un luogo in cui necessitiamo del riposo e del silenzio. L’elemento accoglienza è maggiormente spinto, e ciò che desideriamo è ottenere benessere.
Colori tenui e dimensioni non esagerate, più di un segno vivace servono visioni non delineate, lo sfumato aiuta ad entrare in sintonia con il nostro io.Quadri moderni

Quadri moderni Quadri moderni

Altri luoghi della casa sono arredabili con minori esigenze ed impegno, ciò che conta è centrare la dimensione ed il colore. Il senso del trasporto della personalità c’è poiché deriva da una visione d’insieme, e pur non accorgendocene ogni ambiente si salda all’altro.

In ogni caso un quadro moderno  ci aiuterà  ad arredare e completare gli ambienti in modo armonico e non eccessivamente impegnativo.

Quadri moderniQuadri moderniQuadri moderni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.