Cosa c’è di più bello che respirare un’atmosfera autentica in casa propria, realizzando con le proprie mani prodotti gustosi come ad esempio il formaggio? Vivere questa magnifica esperienza nella propria cucina è possibile, basta arredarla nel modo giusto per poterla rendere il più funzionale possibile.

Per quanto riguarda lo stile puoi sbizzarrirti come desideri, puoi spaziare da quello moderno a quello rustico o shabby, tenendo conto dei tuoi gusto e di alcuni dettagli che concorrono a creare equilibrio e armonia.

Anche in una cucina piccola si può trovare lo spazio per le varie attrezzature, ad esempio sviluppando gli scaffali in altezza.

Una volta organizzata la cucina puoi inserire tutti gli attrezzi necessari per fare il formaggio fatto in casa come quello del caseificio pugliese, squisito e genuino, che ricorda proprio i sapori di una volta, quelli veri.

Sono questi sapori che rimangono nel cuore e nella mente, così come una bella cucina con il suo stile e i suoi complementi ti fa sentire perfettamente a tuo agio.

Scopri come arredare la tua cucina per ottenere un buon risultato!

Come arredare la cucina per renderla funzionale

La cucina è l’angolo della casa che esprime la personalità di chi la abita ogni giorno e quindi è doveroso combinare gli elementi di arredo in modo da renderla il più funzionale possibile.

Per realizzare un ambiente in cui poter dare vita anche a creazioni, artigianali come il formaggio fatto in casa e immergerci in un contesto a metà fra antico e moderno, perfetto sarebbe lo stile shabby, i cui colori caratteristici sono, come sappiamo, il bianco e le tonalità pastello.

Ma anche chi ama il gusto contemporaneo può desiderare di realizzare prodotti genuini fatti in casa ovviamente!

In questo caso si opterà per una cucina con mobili in legno laccati combinati con elementi cromati e tanto, tanto colore.

Se volete seguire la tendenza del momento non rinunciate comunque a qualche richiamo in stile retrò.

Se poi la cucina fa parte della zona living si può completare l’ambiente, per integrarla maggiormanete alla zona giorno, aggiungendo un mobile TV che permetta di avere una buona visuale anche dai fornelli, divani e sedute di vario genere per creare un ambiente conviviale nel quale cucina insieme e trascorre allegre serate e un tappeto moderno, magari di quelli in pvc adatti anche agli ambienti più a rischio come la cucina. Ormai ne esistono di meravigliosi e molto trendy.

Come dicevo, la tendenza del momento è quella di arricchire l’arredamento anche il più moderno, con richiami vintage, come potrebbe essere una bella  consolle d’epoca o rustica, delle poltroncine di modernariato o degli specchi recuperati a casa di qualche nonna o in qualche mercatino.

Se invece amate il sapore antico delle cucine di un tempo, la scelta deve per forza essere basata su accessori e utensili che rievochino appunto il passato. In genere in una cucina antica il piano sarà in legno, pietra o marmo e saranno presenti delle bellissime pentole di rame.

Come rivestimento prediligeremo le maioliche di piccola dimensione che si utilizzavo nelle cucine di un tempo e che sono tornate tanto di moda ed, infine potremo inserire mobili come cassettiere e credenze che non possono mancare per creare un’atmosfera rustica, che rimanda alla mente immagini di un passato familiare e autentico.

Scegliere l’attrezzatura in funzione degli arredi

Per creare un effetto finale armonioso anche gli utensili da cucina vanno scelti nello stile che si adatta agli arredi.

Di conseguenza, anche l’attrezzatura per fare il formaggio in casa deve rispecchiare lo stile scelto.

Quindi, puoi sistemare sul piano di lavoro gli stampi per realizzare il formaggio, il colino, lo scolapasta, ma puoi anche mettere a vista altri utensili che ti possono servire come coltelli, schiumarola e molto altro che avranno oltre all’utilità, una funzione decorativa.

La scelta di pensili alti favorisce la disponibilità di maggiore spazio per conservare pentole e pentoloni di varie dimensioni, che ti potranno servire anche per preparare grandi quantità di formaggio.

Altri strumenti necessari per ottenere un buon formaggio sono anche il termometro, le fuscelle, delle teglie e una griglia che ti servirà per farlo drenare.

Ovviamente ti serviranno anche altri utensili da utilizzare quotidianamente per cucinare, e potrai sceglierli dello stesso stile per creare coordinamento nella cucina.

Lasciare alcune cose a vista contribuisce a rendere lo spazio ancora più bello e curato nei dettagli, ma anche più accogliente, vissuto e caldo, per provare sempre quella piacevole sensazione di benessere che infondono gli ambienti combinati con gusto e funzionalità, certo dobbiamo scegliere con ancora maggior attenzione colori e stile dei complementi ed utensili.

Se amate la vita casalinga e genuina allora di certo la cucina sarà uno dei vostri ambienti preferiti da arredare ed organizzare con grande attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.