Cambio di colore, cambio look

Prima dell’estate ho realizzato il relooking della zona giorno della casa di una bellissima famiglia, composta da mamma papà e due figli piccoli.

La richiesta era quella di un cambio il colore delle pareti . Quasi da subito la scelta è caduta sul blu, un colore che mi ha seguito per tutto il 2019 e che poi è diventato anche il colore Pantone del 2020.

Il dubbio era quale punto di blu scegliere e se dipingere una, due o tutte le pareti.

Abbiamo scelto un blu intenso bellissimo, simile al blu pavone, un colore che normalmente sarebbe sconsigliare applicare su tutte le pareti. L’appartamento in questione è molto molto luminose e gli arredi sono tutti bianchi: la grande parete attrezzata della tv e la bella la cucina a vista.

Quindi due pareti sarebbero rimaste comunque chiare, su una terza vi sono le due porte finestra che la occupano quasi completamente. Le proporzioni tra chiaro e scuro erano giuste, si trattava proprio dell’ambiente adatto a fare un azzardo del genere.

Con il solo cambio di colore delle pareti il soggiorno ha cambiato completamente volto. La zona giorno ha acquistato un gran carattere, il blu ha donato all’ambiente un aspetto ricercato personale e unico. Anche gli altri arredi e le stampe scelte per le pareti sono stati valorizzati ulteriormente.

cambio di colore
cambio di colore
cambio di colore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.