Progetto su misura per una cameretta di piccole dimensioni nella quale dovevamo trovare lo spazio per un ampio armadio, letto, zona studio e zona gioco. Una cameretta che possa rispondere alle esigenze di una bambina che attualmente ha sei anni e che possa adattarsi alla crescita fino all’adolescenza.

La cliente ama il legno dogato e la grafica a casetta e preferisce avere il letto al piano terra e non nella parte superiore della struttura. Ho fatto due proposte che prevedono un design “casetta” non eccessivamente infantile, che si possa adeguare nel tempo anche ai gusti di una ragazza più grande .

Sicuramente la soluzione a ponte è quella che meglio si adatta alle esigenze dei committenti e alle dimensioni della stanza. Ho fatto due proposte.

Cameretta a ponte prima versione

Nella prima versione di cameretta a ponte l’area la scrivania è posizionatanella parte superiore della struttura. Da questa posizione prende tutta la luce che arriva dalla finestra. I fili per la luce da tavolo e il computer vengono passati all’interno della struttura di legno. Alla struttura dell’armadio vengono inglobate delle mensole libreria per non gravare sul solaio della casetta. Sia la scala di accesso al piano superiore, sia il letto, hanno cassetti contenitori per sfruttare al massimo tutto lo spazio. Eventualmente sotto al letto può essere inserito un secondo letto per un’amichetta. Per l’armadio ho dato due possibilità: un guardaroba classico ad angolo e uno con apertura in diagonale, tipo cabina armadio. La cabina armadio ovviamente chiude di più la stanza già non grandissima, lasciando comunque uno spazio più che vivibile e molto contenimento.

Alternativamente, in questa stessa soluzione, il letto può essere posizionato nella parte superiore della struttura. Sotto a questa vi sarà l’area gioco e sulla parete di fronte al letto una scrivania a profondità ridotta.

cameretta a ponte

Cameretta a ponte seconda versione

La seconda proposta prevede una soluzione di cameretta a ponte, con una grande parete attrezzata che si svolge tutta su un livello. Vi ritroviamo il letto singolo subito davanti all’ingresso e poi a seguire l’armadio a ponte sulla scrivania. Scrivania e letto hanno dei richiami di design alla tanto amata casetta. Per motivi progettuali. Poiché il letto va inserito tra la parete e un pilastro mascherato dalla struttura dell’armadio, il letto deve avere dimensioni inferiori rispetto al solito.

La lunghezza del letto dev’essere realizzata su misura per non finire troppo davanti alla porta; dunque verrà realizzato su misura o si può utilizzare il modello kritter di ikea 70×160

cameretta a ponte
cameretta a ponte

Dimensioni ridotte

In entrambi i casi La parete di fronte alla struttura a ponte può essere arredata solo con mobili a profondità ridotta; ad esempio una grande pegboard attrezzata come piccolo guardaroba libreria e una consolle- scrivania massimo 40cm di profondità.

La cameretta, pur di esigue dimensioni, può essere arredata con tutto il necessario, contenitori letto scrivania ecc. grazie a strutture a ponte attentamente progettate che sfruttano sapientemente anche le altezze.

cameretta a ponte
cameretta a ponte
cameretta a ponte
cameretta a ponte

4 Comments on Cameretta a ponte in due versioni

francesca said : administrator Report 3 months ago

Ciao Daniela, la cameretta è un nostro progetto realizzato su misura per il cliente che ce lo ha richiesto, possiamo realizzare su disegno qualsiasi tipo di realizzazione. Scrivimi a framat2005@libero.it così troveremo la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Daniela said : Guest Report 3 months ago

Vorrei info su cameretta a ponte prima versione con scrivania sopra. Vorrei sapere misure, prezzo e chi la vende. Grazie

francesca said : administrator Report 4 months ago

Buonasera Rosanna puoi inviarmi un'email con allegata l'immagine a framat2005@libero.it. A presto Francesca

Rosanna said : Guest Report 4 months ago

Salve, sul vostro sito ho trovato una cameretta colore verde scuro,con letti a soppalco. Volevo allegare la foto ma non riesco. vorrei sapere chi le realizza perché sono interessata. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.