Cristina mi ha chiamato per coordinare delle idee ben precise e di gran gusto, che aveva avuto per realizzare la cameretta del suo bambino.

Idee creative, stile scandinavo e di design…questo è stato il mix meraviglioso che ha reso il progetto di questa cameretta davvero adorabile.

Una cameretta a dimesnione di bambino

Il desiderio era quello di realizzare una cameretta bella e non banale né infantile ,ma completamente a dimensione di bambino.

La cemeretta prevede infatti il letto Montessori ed un angolo per le attività con pegboard, libreria, armadio e mobiletto. Tutto è studiato per essere utilizzato da un bambino di 4 anni in completa autonomia e sicurezza.

Così è nata questa cameretta a dimensione di bambino, elegante e vivace, ricca di stimoli e spunti di design di gusto nordico.

Gli spazi sono ben ordinati con tutte le aree organizzate in questo modo si ottiene un ottimo risultato pur non avendo moltissimo spazio a disposizione.

Per le pareti Cristina ha scelto una tinta grigio azzurro molto bella, che nell’area del letto si sviluppa in quadrati concentrici di varie sfumature mentre.

Per il resto della stanza la stessa tinta viene applicata come boiserie dipinta, per dare un tocco di colore e proteggere maggiormente le pareti nella parte bassa.

Color azzurro Koala

Un occhio al design

Per l’area dedicata al sonno è stato scelto un lettino Montessori di Kukuu “bird and berry”.

Per l’illuminazione ho proposto una bellissima applique a forma di nuvola di Buokids, che rende in un attimo l’ambientazione della cameretta eterea e impalpabile.

Questa lampada realizzata in tessuto ignifugo in fibra di poliestere, ottenuta mediante il riciclo di bottiglie in plastica, oltre a essere funzionale ed esteticamente bella, risulta anche un elemento ecosostenibile, costruito nel rispetto dell’ambiente ed ha incontrato all’istante i gusti della committente.


di Kukuu “bird and berry”

Arredi su misura

Lo spazio sotto alla finestra è occupato dal termosifone coperto da un copritermosifone in legno bianco e una libreria montessoriana un po’ ingombrante.

Abbiamo scelto di riproporre la libreria montessoriana a parete, tramite degli elementi portaspezie di Ikea e guadagnare così lo spazio sotto alla finestra, che abbiamo sfruttato per posizionare un mobile in legno su misura, realizzato su mio disegno da Carolina Ricci.

Il mobile funziona come comodino, ha una comoda nicchietta dove poter appoggiare quello che occorre per la notte.

Il piano della nicchietta è uno sportellino a ribaltina da cui si può accedere ad un comodo vano contenitore.

Il mobiletto è dotato anche di un cassettino, che ha come pomello uno degli elementi Dots di Mutoo, utilizzati anche per l’armadiatura realizzata con i blocchi Stuva di Ikea.

Mobile sottofinestra realizzato su misura

Parete attrezzata

La parete opposta al letto è occupata dall’area operativa in cui ho proposto il tavolo rotondo Flexa play,vicino alla pegboards con tutti i materiali per disegnare e lavorare.

Segue una parete attrezzata con i mobili Stuva, già presenti precedentemente, organizzati con una panchetta per la quale è stato realizzato un cuscino seduta/schienale su misura.

Come già detto anche per gli armadi sono stati usati i Dots di Mutoo come pomelli.

Le ante Morliden, dell’armadio Billy, nascono per dare la possibilità di essere facilmente rivestite con carta da parati e, dunque, abbiamo valutato insieme alla committente diverse possibilità.

La parete è completata da delle mensole lack e un filo per appendere i disegni autonomamente tramite mollettine.

L’area della cameretta dedicata allo studio e ai lavoretti prende forma. A parete troviamo la libreria Montessori realizzata con i portaspezie di Ikea, le mensole Lack, la panchetta da completare con il cuscino. Manca il tavolino a completare la zona operativa e la pegboard che verrà posizionata sopra le prese

esempio di pegboard
Libreria montessori con portaspezie Ikea

Tavolo Flexa Play, bellissima la versione verde acqua

I Dots di Muuto nascono come attaccapanni ma si prestano a molte soluzioni, noi li abbiamo utilizzati come pomelli. Li trovate disponibili anche QUI

Prospetto della parete attrezzata della cameretta con i mobili ikea personalizzati, le mensole, il tavolino da lavoro, la pegboard il filo per attaccare i disegni e la libreria Montessori a parete

Un simpatico sistema per appendere i disegni
Ante Ikea “Morliden da personalizzare”

A sinistra carta da parati Hanami-Nami e a destra carta da parati Memphis entrambe disponibili su Le civette sul comò. Si tratta di due delle proposte fatte per il rivestimento delle ante della libreria Billy

Parola magica: personalizzare

In fine troviamo il pensile in Pino naturale Ivar, accanto al letto, che è stato montato alla giusta altezza per essere utilizzato autonomamente dal bambino.

La committente, con la mia totale approvazione e ammirazione lo ha dipinto a motivi geometrici con vernice lavagna e non con un risultato ottimo.

L’illuminazione è stata risolta con un “lampadario a bracci” realizzato con lampadine a vista e fili colorati di Creative Cables, organizzati a ragera in modo da illuminare bene le varie aree della stanza.

Al centro della cameretta rimane spazio libero per giocare amabilmente sul bel  tappeto di Oyoy

Ivar prima e dopo

tappeto di Oyoy
Esempio di lampadario a ragera con lampadine a vista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con asterisco sono obbligatori.